Un filo di Meraviglia

L’imponente bellezza

Per farvi ammirare l’imponente bellezza delle icone realizzate da Iulian Rosu per la Basilica dei SS Nereo e Achilleo vi racconto la mia esclusiva visita guidata e la conoscenza con l’autore. Non solo! Iulian mi ha parlato di un altro suo bellissimo lavoro: andremo a vedere di che si tratta.
Leggi ...

Battiato «nelle zone più alte» [O novo canto #03]

‘Coccodrilli’ per Franco Battiato ne abbiamo letti in abbondanza, dopo la sua scomparsa il 18 maggio 2021. Non biasimo chi non avesse voglia di affrontarne un altro, ma non voglio rinunciare a ricordarlo in questa minuscola rubrica, come in una chiacchierata informale. Per me l’incontro con la sua musica fu il dono di un amico (un evangelist si direbbe oggi, e forse con ragione)...
Leggi ...

Allenare lo sguardo [#02]

“Quando uomini e montagne si incontrano, grandi cose accadono” (William Blake) Quando ad incontrare le montagne sono gli uomini di fede, tra le grandi cose che accadono c’è anche la nascita di luoghi di speciale intensità spirituale. I Sacri Monti sono una delle più note e frequentate e manifestazioni di questo felice incontro.
Leggi ...

Vocalmente umani [O novo canto #02]

Fonazione
Molta della musica strumentale che ascoltiamo in serie e trasmissioni televisive, videogiochi e altri prodotti multimediali è frutto di sintesi o manipolazione digitale: nessuna orchestra reale, nessuno strumento fatto di legno o metallo l’ha mai suonata. L’effetto è ormai così realistico che non ce ne accorgiamo. Ma la voce? Unica e irripetibile o virtualmente sintetizzabile? Sulle note di un grande tenore, un invito a rimanere «vocalmente umani».
Leggi ...

Allenare lo sguardo [#01]

Cose rare o cose belle, qui sapientemente raccolte, istruiscono l’occhio a guardare, vive come non mai, tutte le cose che sono al mondo. Dipende da colui che passa che io sia tomba o tesoro, che parli o che taccia non sta che a te. Amico, non entrare senza desiderio. (Paul Valéry) Nel loro piccolo queste righe, e quelle che verranno, tenteranno dunque di pungolare questo desiderio, di accompagnare chi leggerà nel tentativo di sbirciare nella bellezza del creato.
Leggi ...

O novo canto… [#01]

È difficile o addirittura impossibile cantare insieme in questo periodo. Ma ascoltare e riflettere sul canto si può. Da una lauda di Iacopone da Todi («O novo canto, c’ài morto el planto...») parte un percorso che in brevi puntate raccoglierà storie di canto, sfruttando gli immensi archivi multimediali della rete.
Leggi ...