In evidenza

Una chiave per la «trap»

Una serata per parlare di «musica leggera» in cui discutere di canzoni, cantanti, look, performance, qualità vocali e presenze mediatiche? La serata dello scorso 18 gennaio è stata questo, ma anche molto di più: l’obiettivo era conoscere meglio la cosiddetta musica “trap”, con l’aiuto di Michele Monina, noto critico musicale, e di don Claudio Burgio, sacerdote impegnato con i ragazzi dei quartieri più difficili di Milano e cappellano del carcere minorile Beccaria
Leggi ...

Dalla trap a TikTok: mondi sconosciuti?

Perché la musica trap e i social media come TikTok e Instagram catturano l'attenzione di ragazzi e giovani? Le parrocchie di San Luca e di Santa Maria Bianca in Casoretto, in collaborazione con ilFilo, propongono due incontri come «Chiavi di lettura»: agli adulti (genitori in primis), per provare a superare la barriera dell’incomunicabilità, ma anche ai giovani, per scoprire qualcosa che forse non sanno sulle canzoni che ascoltano e i social media che usano quotidianamente.
Leggi ...